ARECHI MULTISERVICE SPA Il Sito della Provincia di Salerno Le Attività La Società La Sede il sito della Provincia di Salerno Home Page La Società Le Attività La Sede

 

Il Sito della Provincia di Salerno
Contattaci
Ufficio Acquisti e Gare
Avvisi e Comunicazioni
ultimo aggiornamento 5-01-2018 12:29
Arechi Multiservice Spa - Servizio Verifica Impianti Termici

CAMPAGNA AUTODICHIARAZIONI BIENNIO 2018/2019
AVVISO PER I MANUTENTORI

Torna al menu Verifiche Impianti Termici

Cosa fare e a chi rivolgersi per avere la massima sicurezza, risparmiare, difendere l'ambiente e mettersi in regola
Messa a norma di impianto ispezionato con esito negativo  

Il Regolamento provinciale approvato con D.G.P. 26/2008, prevede quanto di seguito:
Art. 13 - Verifiche con esito negativo
[………] Il responsabile dell'esercizio e manutenzione dell'impianto che presenta delle anomalie tecniche riscontrate in fase di verifica dovrà entro il termine prescritto rimuovere le anomalie accertate e provvedere al pagamento della tariffa, se non ancora corrisposta, entro il termine fissato dall'avviso di verifica.

L'utente a conferma della messa a norma dell'impianto dovrà inviare alla Società:
a) una autodichiarazione debitamente sottoscritta con allegata copia di un documento di identità, con la quale dichiara l'avvenuta eliminazione e/o regolarizzazione dell'anomalia accertata, allegando la relativa documentazione tecnica;
b) copia dell'attestazione di versamento della tariffa, se non già corrisposta, entro il termine indicato dall'avviso di verifica.
La Società, al fine di verificare l'avvenuto intervento sull'impianto, potrà effettuare una seconda visita, con le stesse modalità della precedente e all'utente sarà addebitata la tariffa prevista all'art. 9 del presente regolamento.
………….”
L’ “Art. 14 – Prescrizioni” indica i tempi utili per la messa a norma (15 o 30 giorni) in base alla tipologia di anomalie riscontrate.

L’ “Art.15 - Sanzioni amministrative per anomalie riscontrate” individua, in funzione delle difformità riscontrate, gli importi relativi alle sanzioni che verranno irrogate allo scadere dei termini utili per la comunicazione della avvenuta messa a norma. Trattandosi di sanzioni amministrative per la quale è previsto il pagamento in misura ridotta ai sensi dell'art. 16 della legge 689/91, è ammesso il versamento di una somma pari ad un terzo della misura massima della sanzione prevista per la violazione commessa entro il termine di 60 giorni dalla notifica della contestazione.

Il pagamento degli importi di sanzione, così come notificati con Ingiunzione di Pagamento recapitata per il tramite di raccomandata con ricevuta di ritorno, va effettuato a mezzo del conto corrente postale n. 1004041396 o utilizzando il codice IBAN: IT25D0760115200001004041396 intestato a "PROVINCIA DI SALERNO - SETTORE AMBIENTE", riportandone la motivazione nella causale “Idp - Codice Impianto ………………..”. Il Codice Impianto è un numero identificativo attribuito a ciascun impianto dalla Arechi Multiservice Spa.
Copia di attestazione dell’avvenuto pagamento va fatta pervenire presso la Sede di:
ARECHI MULTISERVICE SpA via A.De Luca 22/I 84131 - Salerno.


ARECHI MULTISERVICE SpA: Viale Andrea De Luca, 22/I - Loc. Fuorni Z.I. 84131 Salerno - Tel.: +39 089 3061039 / 3061132 Fax +39 089 303115 - P. I. / C.F. 03704200652